Le azioni di Gazprom Neft possono aprire la strada a livelli superiori a 330 rubli oggi

Nella precedente seduta di contrattazioni, il mercato è salito del 2,31%, la chiusura si è tenuta a 325,85 rubli. Il volume di trading ammontava a più di 626,5 milioni di rubli.

Le quotazioni del petrolio hanno ripreso la crescita e le azioni Gazprom Neft hanno iniziato a riprendersi. Nell'ultima sessione di trading è riuscito a guadagnare un punto d'appoggio sopra la media mobile di 50 giorni e iniziare il test di 200 giorni.

Nel grafico giornaliero, la curva RSI è verso l'alto ed è leggermente al di sopra del valore neutro (50). Gli oscillatori di potenza di orsi e tori segnalano un vantaggio in calo per i venditori.

Dato il sostegno del background esterno di questa mattina, si può presumere che i tori continueranno la pressione e saranno in grado di superare la media mobile di 200 giorni dal basso verso l'alto. In questo caso, si apre la strada per livelli superiori a 330 rubli.

Se la situazione cambia drasticamente durante il giorno, le azioni di Gazprom Neft potrebbero tornare alla media mobile di 50 giorni. A breve termine, questo servirà come segnale negativo e il prezzo potrebbe tornare a 315 rubli.

Il contesto esterno è positivo questa mattina. Gli indici statunitensi dopo la chiusura di giovedì sono saliti e hanno aggiornato i rialzi. I mercati asiatici sono ora scambiati in territorio positivo. I futures sono in rialzo dello 0,18%, più lo 0,68% e si aggirano intorno ai 59,25 dollari.

Le azioni di Gazprom Neft si muovono in forte rialzo dal 2016. L'aumento delle quotazioni è stato accompagnato da due ondate correzionali nel 2017 e nel 2018.

Nel 2020, l'impatto del coronavirus sui mercati mondiali e sui prezzi del petrolio ha portato alla rottura del trend crescente di Gazprom Neft, azioni dai minimi storici perse al momento più della metà del valore. Allo stesso tempo, il potenziale per un ritorno alla tendenza al rialzo rimane man mano che l'influenza del coronavirus diminuisce e la domanda di energia si riprende.

Nel grafico settimanale il prezzo è fissato tra le medie mobili di 50 e 200 settimane. L'indicatore RSI si trova in un punto neutro (50). Le curve MACD continuano a mostrare la formazione di una tendenza al rialzo, ma c'è il desiderio di attraversare.

È importante che gli acquirenti guadagnino un punto d'appoggio sopra i 350 rubli, il che aprirà la strada a livelli superiori a 370 rubli.

Back to top button