BaFin: l'autorità di regolamentazione finanziaria tedesca

Il controllo sulle attività delle istituzioni finanziarie di diversi livelli in ogni Stato svolge un ruolo importante. Ciò è particolarmente vero oggi, quando le relazioni finanziarie internazionali hanno raggiunto il picco e continuano a rafforzarsi giorno dopo giorno. Nel contesto di tale integrazione, non solo il potenziale economico del paese dipende dalle attività degli organismi di regolamentazione, ma anche dalla sua posizione nel quadro politico generale del mondo, dalla forza della moneta nazionale e dal suo tasso di cambio rispetto ad altre unità monetarie. Ecco perché la rivista fortrader.org presta così tanta attenzione ai regolatori influenti oggi, uno dei quali è BaFin.

 Regolatore tedesco

Autorità tedesca di vigilanza finanziaria BaFin

  • Nome completo: Autorità federale tedesca di vigilanza finanziaria
  • Titolo in tedesco: Bundesanstalt f'r Finanzdienstleistungsaufsicht
  • Titolo in inglese: The Federal Financial Supervisory Authority
  • Correlato: BaFin
  • Paesi subordinati: Germania
  • Finanziamento: a spese delle organizzazioni controllate
  • Fiducia dei trader: alta
  • Sito ufficiale: www.bafin.de

L'autorità federale dei servizi finanziari di BaFin funge da autorità centrale che supervisiona le società tedesche di servizi finanziari. Il regolatore fa parte del governo federale della Repubblica. I regolamenti e il quadro legislativo della direzione si basano sui seguenti regolamenti:

  • "Legge federale sulla vigilanza finanziaria";
  • "Legge bancaria tedesca" et al.

Sta lavorando a stretto contatto con la Banca federale tedesca per supervisionare gli istituti bancari e le società coinvolte nella fornitura di servizi di investimento.

Struttura e influenza di BaFin

BaFin è composto da 12 unità che operano autonomamente. Una delle unità rappresenta gli interessi della Germania nell'UE e fornisce comunicazione con altre organizzazioni internazionali. I finanziamenti per le attività sono forniti da istituzioni e organizzazioni controllate, cioè separatamente dal bilancio tedesco.

Dalla primavera del 2011 l'Ufficio impiegava circa 1,9 mila dipendenti. Il loro compito era quello di supervisionare e controllare più di 1,9 mila banche, più di 700 istituti di consulenza finanziaria, circa 600 società impegnate in assicurazioni, tre dozzine di fondi pensione, più di 6.000 fondi nazionali e più di 70 società che forniscono servizi di investimento.

L'influenza di BaFin come parte importante del governo federale è piuttosto consistente. Inoltre, la Germania è la prima economia europea, con un impatto notevole sulla posizione della regione sulla scena mondiale. Pertanto, la fiducia dei trader nei paesi dell'autorità di regolamentazione tedesca, nonché nella MiFID paneuropea, a priori alta, nonché nelle società che hanno la sua licenza. Oggi, BaFin è una delle principali organizzazioni federali coinvolte nella supervisione delle attività delle istituzioni finanziarie del paese.

Leave a Reply

Back to top button