La sterlina britannica ha un grande potenziale di crescita

Il Regno Unito sta superando i principali paesi rivali europei in termini di tassi di vaccinazione e la sterlina britannica continua a beneficiare del crescente slancio per aprire l'economia. Per la prima volta da aprile 2018, la coppia sterlina/dollaro è salita sopra la segnata 1,39.

Quali sono gli ulteriori obiettivi di crescita della coppia GBPUSD e ci sono rischi per la valuta britannica? Gli esperti di AMarkets hanno risposto alla domanda della rivista Forttrader.

"Allo stato attuale non ci sono quasi rischi. Sta sviluppando una dinamica rialzista costante, con il sostegno alle speranze di una rapida ripresa dell'economia del Regno Unito a seguito dell'annuncio da parte del governo di un piano per vaccinare 15 milioni di britannici dal COVID-19.

Secondo le ultime statistiche, lunedì sono stati rilevati circa 10.000 nuovi casi in Inghilterra, il più basso dall'inizio di ottobre. Il primo ministro Boris Johnson ha detto in precedenza che la vaccinazione sta procedendo a un ritmo attivo ed è già riuscito a vaccinare circa il 22% della popolazione. Secondo lui, se il numero di nuovi casi di infezione da coronavirus continua a diminuire, il 22 febbraio potrebbe iniziare la graduale abolizione delle restrizioni e dei blocchi esistenti.

Il sostegno alla sterlina, così come a tutte le attività rischiose, continua a fornire una debolezza del dollaro. Gli investitori stanno anticipando ulteriori stimoli fiscali negli Stati Uniti e la ripresa economica attraverso la vaccinazione contro il coronavirus in tutto il mondo. Vale la pena notare che la prospettiva di nuove misure di aiuto di Stato negli Stati Uniti è indissolubilmente legata al proseguimento del periodo di fondamentale indebolimento del dollaro. Il fatto è che l'afflusso di nuova liquidità nell'economia avrà un impatto positivo sul tasso di crescita del PIL degli Stati Uniti e ridurrà l'attrattiva delle attività protettive, come il dollaro, e .

Coppia di valute GBP/USD

Così, data l'efficacia della campagna per diffondere il vaccino tra la popolazione inglese, così come l'alta probabilità di un ulteriore calo del dollaro, la coppia GBP/USD mantiene ancora il potenziale di crescita sopra 1,40.

Leave a Reply

Back to top button