Coppie di valute o futures su valute

I trader fanno soldi cambiando i tassi di cambio utilizzando vari strumenti finanziari. Tra i più popolari ci sono coppie di valute e futures su valute. Questi strumenti hanno caratteristiche simili, quindi sono adatti per risolvere gli stessi problemi. Ad esempio, un trader può fare soldi con l'aumento del dollaro USA rispetto all'euro, sia con l'aiuto di una coppia di valute sul mercato spot che con l'aiuto del relativo contratto futures.

Tuttavia, coppie di valute e futures hanno differenze che determinano le peculiarità del trading di questi strumenti. Tuttavia, anche i trader esperti non sempre capiscono la differenza tra coppie nel mercato spot e contratti a termine. Di conseguenza, scelgono lo strumento finanziario sbagliato. Ciò rende difficile l'implementazione di strategie di trading, aumenta i costi e porta a perdite non vincolanti.

Gli investitori dovrebbero comprendere la differenza tra futures e coppie di valute ed essere in grado di scegliere lo strumento più appropriato in una particolare situazione.

 Investimento

Coppie di valute: trading 24 ore su 24 con investimenti minimi

La coppia di valute è uno strumento di mercato forex con cui vengono effettuate transazioni spot con valuta. Ad esempio, l'EUR/USD viene utilizzato per scambiare l'euro con il dollaro STATUNITENSE. Il fatturato giornaliero del mercato Forex è di circa 4 trilioni. Dollari. Ciò fornisce un'elevata negoziazione di liquidità da parte di coppie popolari. La liquidità offre ai trader l'opportunità di aprire e chiudere rapidamente le posizioni e guadagnare sulle fluttuazioni minime delle quotazioni all'interno della giornata.

Utilizzando coppie di valute nel mercato Forex, il trader ha l'opportunità di fare trading con la leva finanziaria. Ciò gli consente di effettuare transazioni, il cui volume è significativamente superiore alle dimensioni del deposito. I broker Forex richiedono la fornitura di transazioni di margine nel mercato spot, che in media è dello 0,5-3% del volume dell'operazione. Pertanto, il trading sul Forex con coppie di valute è adatto a trader esperti che necessitano di una grande leva finanziaria.

Figura. 1. Quotazioni EUR/USD. Fonte: Piattaforma di trading SaxoTrader.
Figura. 1. Quotazioni EUR/USD. Fonte: Piattaforma di trading SaxoTrader.

Il trading sul mercato spot con l'aiuto di coppie di valute offre agli investitori altre opportunità, tra cui:

  • Selezione flessibile delle dimensioni del lotto. Trading di coppie di valute, l'investitore controlla in modo indipendente il volume delle posizioni aperte. La sua strategia e la gestione del rischio non si limitano alla dimensione standard dei contratti di cambio, come opzioni e futures.
  • Trading 24 ore su 24 nei giorni feriali. Le banche offrono agli investitori l'opportunità di effettuare transazioni 24 ore al giorno. Utilizzando coppie di valute nel mercato spot, l'investitore può reagire istantaneamente al cambiamento della situazione del mercato in qualsiasi momento.
  • Trading senza commissioni e commissioni di cambio. Posizioni di apertura e chiusura nel mercato spot, i trader di solito pagano solo i broker.
  • Mantenere una posizione per un tempo illimitato. Trading di coppie di valute sul mercato spot, il trader può teoricamente mantenere la posizione a tempo indeterminato. Questo è conveniente per gli investitori a lungo termine che sono in grado di risparmiare sui costi delle commissioni.

Rischi di negoziazione in coppie di valute

Scambiando coppie di valute nel mercato Forex, gli investitori affrontano anche gli svantaggi e i rischi di questo strumento. In primo luogo, il Forex è un mercato da banco. È considerato il mercato finanziario meno regolamentato su scala globale. Forex non dispone di una singola piattaforma di scambio o di un organismo di regolamentazione centrale in grado di prevenire la manipolazione o risolvere una controversia tra il cliente e il broker.

In pratica, l'assenza di uno scambio centrale può impedire ai commercianti di prendere decisioni di investimento informate. Ad esempio, gli operatori di mercato spot non possono stimare con precisione i volumi di trading correnti e le dimensioni delle posizioni aperte. E questi dati sono importanti indicatori del sentiment del mercato.

In secondo luogo, nonostante l'assenza di commissioni sulle transazioni di mercato in loco, i costi dei commercianti spesso superano i costi dei commercianti di azioni. Il fatto è che la maggior parte dei broker aumenta gli spread quando la liquidità diminuisce. Come notato sopra, non esiste un regolatore centrale nel mercato Forex. Pertanto, non si può garantire che i broker non aumentino mai artificialmente lo spread.

In terzo luogo, teoricamente i broker possono fare trading contro il cliente. Questa possibilità è ancora una volta dovuta alla mancanza di regolamentazione centrale e alle peculiarità del modello di business della maggior parte dei broker. I fornitori forex di solito fanno soldi sugli spread. Guadagnano reddito ogni volta che il trader apre o chiude una posizione. Commerciando contro il cliente, il broker può costringerlo a fare transazioni più spesso. Pertanto, al fine di proteggere, vale la pena scegliere un broker che regola il sistema Forex.

Futures valutari: trading sicuro su piattaforme organizzate

I futures valutari sono gli strumenti del mercato azionario, con l'aiuto del quale vengono effettuate transazioni urgenti con attività di base. I contratti future consentono al trader di acquistare o vendere la valuta scelta in un determinato momento a un prezzo predeterminato. I futures valutari che fanno trading sulle borse sono caratterizzati da un'elevata liquidità. Ad esempio, il fatturato giornaliero medio di tutti i contratti di cambio a tempo determinato sul Chicago Mercantile Exchange (CME) supera i 100 miliardi di dollari.

Figura. 2. Quotazioni future eur/USD. Fonte: Piattaforma di trading SaxoTrader.
Figura. 2. Quotazioni future eur/USD. Fonte: Piattaforma di trading SaxoTrader.

I futures valutari sono negoziati in borse regolamentate sotto la supervisione di regolatori centrali come la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti. Ciò determina la sicurezza e la trasparenza del trading di futures, che è considerato uno dei principali vantaggi di questo strumento. Trading di contratti future su valute, l'investitore ha l'opportunità in qualsiasi momento di stimare il volume del trading e la quantità di posizioni aperte.

Altri vantaggi dei futures sulle valute includono:

  • La probabilità minima di manipolazione dei prezzi è perché il trader acquista futures da altri offerenti, non dal broker.
  • Prezzi trasparenti e costi di trading previsti. I fornitori di accesso alle attività di cambio di solito ricevono una ricompensa sotto forma di una commissione fissa. Ciò protegge gli investitori dai costi imprevedibili associati alle estensioni dello spread artificiale.
  • La capacità di coprire i rischi valutari. Come notato in precedenza, i contratti future consentono al trader di acquistare o vendere la valuta in un determinato momento a un prezzo predeterminato. Gli investitori privati e istituzionali lo utilizzano per proteggere il portafoglio da forti cambiamenti imprevedibili nel mercato dei cambi.
  • Trasparenza nell'esecuzione dei contratti. Grazie alla compensazione centrale dei contratti future, i trader possono contare su liquidazioni accurate e tempestive sulle passività.

Rischi di trading futures

I contratti future hanno un periodo di circolazione limitato. In questo modo viene identificato il rischio sottostante associato all'utilizzo di questo strumento. Implementando una strategia a medio o lungo termine, il trader mantiene una posizione aperta per un lungo periodo di tempo. Tuttavia, dovrebbe chiudere la posizione nella scadenza dei futures e acquistare nuovi contratti, che è associato ai costi di commissione. Inoltre, con l'avvicinarsi della data di scadenza, la liquidità dei contratti future specifici di trading di solito diminuisce. Pertanto, gli investitori si trovano di fronte alla necessità di vendere contratti future a condizioni sfavorevoli.

Un altro inconveniente del trading di futures su valute è associato a un tasso di esecuzione degli ordini inferiore rispetto al mercato spot. In pratica, il ritardo può essere di alcuni secondi. Questo è scomodo per i trader che implementano strategie aggressive, in quanto li priva dell'opportunità di godere di fluttuazioni di mercato a breve termine.

Coppie di valute o future: cosa scegliere

Le coppie di valute e i futures consentono agli investitori di fare soldi sui tassi di cambio della valuta. Hanno differenze che devono essere prese in considerazione quando si sceglie uno strumento finanziario. Le coppie di valute sono più adatte per i trader che si concentrano su strategie aggressive a breve termine, come lo scalping. Trading a coppie sul mercato spot, i trader possono contare sull'esecuzione istantanea degli ordini, sulla mancanza di commissioni e commissioni di cambio. Inoltre, le coppie di valute sono adatte per gli investitori a lungo termine che detengono posizioni per un lungo periodo di tempo. Utilizzando questo strumento, risparmiano sui costi di commissione associati alla necessità di chiudere le posizioni nel periodo di scadenza.

I futures valutari sono adatti ai trader che necessitano di uno strumento finanziario sicuro e trasparente. I contratti future vengono negoziati su borse che controllano i prezzi, effettuano la compensazione centrale e non consentono la manipolazione dei prezzi. Inoltre, i futures sono strumenti indispensabili per gli investitori che necessitano di copertura valutaria. Questi contratti ti consentono di acquistare o vendere valuta entro un determinato periodo di tempo a un prezzo specificato.

Articoli utili sull'argomento

Leave a Reply

Back to top button